Vogliamo che ognuno di noi sia parte del cambiamento.

Per questo motivo, ci siamo rimboccati le maniche, abbiamo tirato fuori i pallottolieri (molto più scenografici di una semplice calcolatrice), e abbiamo elaborato il piano dei nostri progetti idrici. E ora ve lo spieghiamo.

Come fai a donare 100 litri con un prodotto WAMI?

Iniziamo noi:

individuiamo delle comunità senza accesso all’acqua e REALIZZIAMO UN ACQUEDOTTO in loco

Ogni famiglia coinvolta ha un rubinetto in casa, collegato all’acquedotto, che fornisce PIÙ DI 1 MILIONE DI LITRI D’ACQUA POTABILE

A questo punto rifinanziamo il rubinetto: per farlo, bastano meno di 10.000 PRODOTTI WAMI

I conti tornano
facilmente:

= 100 litri donati

Guarda con i tuoi occhi: ogni nostro prodotto ha un codice univoco che ti permette di conoscere subito la famiglia a cui hai donato 100 litri d’acqua!

Non siamo perfetti, ma siamo trasparenti

Il nostro obiettivo è quello di portare acqua potabile a più persone possibili, ma anche di farlo lasciando un impatto ambientale positivo. Abbiamo ancora molta strada da fare, ma cerchiamo sempre nuovi modi di migliorarci.

WAMIzzonia: piantiamo
alberi in Italia

Pack sostenibili:
100% rPET, alluminio, vetro a rendere

B-corp: contribuiamo a importanti SDGs dell'Agenda 2030 ONU

Anche questo è un gioco di squadra: quando bevi WAMI, ricordati sempre di riciclare le bottiglie e le lattine, o di usarle per degli esperimenti di DIY. I nostri preferiti sono i vasetti per le piante, seguici su Instagram per vederli.

Le nostre belle facce

Giacomo Stefanini
Chief Water Giver

Michele Fenoglio
Water Revolution Inspirer

Emanuela Pappini
General Manager

Sonia Ziello
Art Director

Federica Bordin
Content Director

Federica Luoni
Product Manager canale Away from home

Serena Radaelli
Area Manager Away from home & VAR Specialist

Martina Scuero
Corporate Partnership Director

Cristina Sala
Corporate Partnership Manager

Paola Vismara
Logistics & Accounting Manager

Martina Brambilla
Customer Support

Rocco
Office Manager