La redazione di Nonsoloambiente ha incontrato il CEO di Wami, Giacomo Stefanini, per esplorare la realtà di una tra le start-up italiane più virtuose in tema di acqua e sostenibilità ambientale e sociale.

Water with a mission, recita il claimWAMI è la start-up italiana che si propone di cambiare il mondo “una bottiglia alla volta”. Per ogni bottiglia d’acqua acquistata saranno infatti donati 100 litri d’acqua a chi ne ha bisogno. Inoltre, WAMI, già certificata b-corp, adotterà presto l’rPET e una strategia per mitigare le emissioni prodotte. Come funziona il tutto? A spiegarlo è Giacomo Stefanini, il fondatore, che abbiamo raggiunto allo spazio di co-working di Impact Hub Milano.

Leggi l’articolo apparso su Nonsoloambiente.it 

Happiness
is Giving

Viaggio intercontinentale in corso...
Ti stiamo collegando con la tua famiglia lontana!

Idraulico

E... hop, un bel balzo in avanti! Non ti sei fermato un secondo e come puoi vedere la voglia di fare premia! Ma non finisce qui perciò riposati un attimo, posa gli attrezzi, fai un bel rifornimento di bulloni e chiavi inglesi e tieni gli occhi aperti, la manutenzione dell'impianto dipende da te! : D

Capo progetto

Sei incredibile! La costruzione di un acquedotto non ha più segreti per te, ne hai sviscerato ogni aspetto prendendo sagge decisioni con passione e spirito critico. Ma ricorda: ogni traguardo è il punto di partenza per qualcosa di ancora più grande, perciò non fermarti e continua a coltivare giorno per giorno il tuo sogno di cambiare il mondo. <3

Manovale

Chi ben comincia è a metà dell'opera! Perciò prendi pala, secchio e cazzuola e dacci dentro! Il traguardo è ancora lontano, ma con pazienza e determinazione arriverai in alto! ; )

Ragioniere

Il tuo zelo e la tua esperienza non passano certo inosservati! Adesso che conosci il progetto nei minimi dettagli sei pronto ad analizzarne i numeri. No no, non buttare il taccuino, quello ti serve ancora! Piuttosto ecco... tieni questa calcolatrice e fanne buon uso, contiamo su di te! : 3