Questo frutto originario dell’Africa Occidentale, in particolare della regione di Casamance in Senegal, ha un che di magico. L’albero del Madd (in Wolof) fa parte dei “Boschi Sacri”. Nelle comunità di Diola questa specie viene utilizzata come un muro o una tenda per nascondere ciò che sta accadendo nei boschi sacri. Ci fanno un po’ pensare agli ENT.  

La leggenda narra che le sue radici sono così potenti contro gli spiriti maligni che gli abitanti dei villaggi spesso le attaccano fuori la porta come protezione.

Il frutto è costituito da una bacca dalla forma ovale, con la buccia rugosa. Risulta maturo quando diventa arancione all’esterno e la polpa è gialla. La maturazione avviene dopo le prime piogge stagionali, indicativamente ad aprile e maggio.

 

MADD di famiglia

 

Le Saba sono molto importanti nell’economia familiare delle comunità di Casamance, in particolare per i Djola, agricoltori per tradizione. Per questo motivo è facile da trovare nei mercati locali, dove viene venduto ricoperto di zucchero.
La sua raccolta è super organizzata; la data di inizio della raccolta è fissa ed è riservata solo alle popolazioni locali. Sono principalmente le donne e i bambini che rivendono il raccolto nei vari mercati settimanali a commercianti ambulanti, noti come “Banas Banas”. Le principali destinazioni sono i più importanti mercati del Senegal: Kolda, Diaobe, Bignona, Touba, Dinguiraye e Dakar.

 

Dolce o un po’ salato?

 

Il frutto viene consumato crudo o cotto in piatti dolci e salati, a seconda dell’età che determina la sua dolcezza o acidità. Lo si condisce con zucchero, sale e / o chilly, a proprio piacimento.

La polpa agrodolce è ideale per creare succhi e smoothie rinfrescanti. Viene trasformato anche in purea, nettare prelibato, e in ottime marmellate e conserve. Anche l’interno del guscio, coperto da una pelle superficiale, può essere consumata. 

Le foglie sono utilizzate per creare gustose salse e condimenti come aperitivo dal sapore salato o dolce. 

In Alta Guinea, i nuclei circondati dalla polpa vengono essiccati al sole e usati per sostituire il limone e il tamarindo.

Happiness
is Giving

Viaggio intercontinentale in corso...
Ti stiamo collegando con la tua famiglia lontana!

Idraulico

E... hop, un bel balzo in avanti! Non ti sei fermato un secondo e come puoi vedere la voglia di fare premia! Ma non finisce qui perciò riposati un attimo, posa gli attrezzi, fai un bel rifornimento di bulloni e chiavi inglesi e tieni gli occhi aperti, la manutenzione dell'impianto dipende da te! : D

Capo progetto

Sei incredibile! La costruzione di un acquedotto non ha più segreti per te, ne hai sviscerato ogni aspetto prendendo sagge decisioni con passione e spirito critico. Ma ricorda: ogni traguardo è il punto di partenza per qualcosa di ancora più grande, perciò non fermarti e continua a coltivare giorno per giorno il tuo sogno di cambiare il mondo. <3

Manovale

Chi ben comincia è a metà dell'opera! Perciò prendi pala, secchio e cazzuola e dacci dentro! Il traguardo è ancora lontano, ma con pazienza e determinazione arriverai in alto! ; )

Ragioniere

Il tuo zelo e la tua esperienza non passano certo inosservati! Adesso che conosci il progetto nei minimi dettagli sei pronto ad analizzarne i numeri. No no, non buttare il taccuino, quello ti serve ancora! Piuttosto ecco... tieni questa calcolatrice e fanne buon uso, contiamo su di te! : 3